Dispositivi di protezione Anti Coronavirus #covid-19

Dispositivi per contenere l'infezione e mantenere le distanze

Quali sono le misure di contenimento previste in Italia per l'EMERGENZA COVID-19? Per effetto legislatiivo del Dpcm 10 aprile 2020 tutte le misure per contrastare il diffondersi del contagio da coronavirus sono prorogate fino al 3 maggio 2020 salvo futire integrazioni 7 modifiche. Restano in vigore tutte le precedenti disposizioni stabilite per contrastare l’emergenza coronavirus comprese quelle che vietano a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano. In aggiunta ci sono ulteriori misure "stringenti" per chi fa ingresso in Italia dall'estero, salvo che per comprovate / certificate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero legate a motivi di salute. Quali le attività di commercio e di servizi che possono restare aperti? ll Dpcm 10 aprile 2020 ha prorogato al 3 maggio molte delle misure restrittive per contrastare il diffondersi del contagio da COVID-19. Qui di seguito un elenco delle attività commerciali al dettaglio che possono restare aperte per Legge, alle quali è consigliato se non riposto l'obbligo di adottare tutte le misure di protezione possibili..: Settore alimentare e correlati - Ipermercati, Supermercati, Discount di alimentari, Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari - Commercio al dettaglio di prodotti surgelati - Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati TLC, ricambi, illuminazione - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici - Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati - Commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione - Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia - Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico Trasporto personale - Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati - Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento Igiene ambienti. igiene personale, salute - Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini - Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari - Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici Farmacie - Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica - Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati - Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l'igiene personale - Servizi alla persona - Commercio di carta, cartone e articoli di cartoleria - Commercio al dettaglio di libri - Commercio al dettaglio di vestiti per bambini e neonati - Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia - Attività delle lavanderie industriali - Altre lavanderie, tintorie Shopping Online - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono Altre attività - Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici - Servizi di pompe funebri e attività connesse Il CORONA VIRUS COVI9-19 è una vera emergenza sanitaria. Al fine di contenere la diffusione del Virus è necessario dotarsi di strumenti di protezione personale atti a impedire il contagio salvaguardando la propria salute e quella degli altri. Per le attività commerciali in cui c'è personale a contatto con il pubblico è necessario e strettamente consigliato disporre delle protezioni front-office capaci di fermare la diffusione di potenziali cariche batteriche contenute in tosse e starnuti. Oltre la mascherina da applicare sulla bocca quando si è in giro per fare spesa, è necessario mantenere le distanze. Il commerciante può altresì aggiungere una parete divisoria in plexiglass trasparente in modo da limitare al massimo il contatto con il pubblico, oltre ad avere un'adeguata vestizione e protezione del viso. Nel catalogo troverete maschere con visiera protettiva e pannelli divisori studiati per questa emergenza, strumenti di protezione personale DPI utili a contenere il contagio e garantire la continuità di apertura al pubblico delle attività commerciali.